INTERVENTO DEL PRESIDENTE INAG GIOVANNI MOTTURA SULLA TARIFFA PROFESSIONALE DEGLI AMMINISTRATORI GIUDIZIARI

Con una lettera indirizzata al Direttore del quotidiano “Il Mattino” il Presidente dell’Istituto Nazionale Amministratori Giudiziari” dott. Giovanni Mottura illustra sinteticamente le perplessità già più volte espresse sulla emananda tariffa dei compensi spettanti agli amministratori giudiziari, soffermandosi principalmente sul delicato e complicato ruolo che è chiamato a svolgere il professionista, il cui compenso non può essere “tarato” su altre figure professionali (curatori fallimentari), ma deve essere determinato con specifiche regole che tengano conto della complessità e della durata dell’incarico.

Leggi l’articolo